Cerca nel blog

sabato 1 settembre 2012

L'eretico Sindaco (per la Nazione)...

 
   Oggi finalmente l'eretico deve segnalare uno scoopone della Nazione, caporedatta in loco da Tommaso Strambi. Fra i vari candidati papabili (nel senso di bruciabili, ovviamente), lo Strambi indica reattivamente anche chi scrive, inserendolo come candidato a Sindaco del Movimento 5 stelle. Uno scoop, ovviamente: tra l'altro, all'insaputa dell'interessato. Ma questo è poco più di un dettaglio, per un professionista come il caporedattore della Nazione Siena.

   Lo scoop non è finito: la candidatura ci sarebbe (per lo Strambi), però viene automaticamente stoppata per i guai giudiziari ereticali. Forse lo Strambi non sa che le 2 condanne (una è il ringollone del tandem Acampa-Buoncristiani del gennaio scorso a Firenze in Corte d'Appello, l'altra è quella dell'Anselmi), oltre ad essere ferme al I grado di giudizio, SONO SOLO CIVILI, NON CERTO PENALI (ma con la sua nota onestà intellettuale il giornalista non lo scrive: complimentoni!). Ci sono poi i rinvii a giudizio (che sono penali, quindi): ma quelli - e per tutt'altre cose - riguardano anche Alessandro Profumo, per esempio.  E a breve, con tutta probabilità, anche il grande amico della proprietaria della Nazione, quel Mussari Giuseppe che non pare avere nessuna intenzione di dimettersi dall'Abi, se rinviato a giudizio (vedremo il 19 ottobre). E fermiamoci qui, per non tediare con altri esempi.

   Per aiutare lo Strambi, aduso a scrivere dell'eretico solo per le sue magagne giudiziarie, voglio comunque venire incontro al caporedattore della Nazione, dandogli altro su cui scrivere la prossima volta. C'è roba grossotta, soprattutto in comparazione con chi ha fatto sparire qualche miliardo di euro dalla città negli ultimi anni.
 Più volte, per esempio, sono stato ammonito ed anche espulso, negli svariati tornei calcistici cui ho partecipato in quasi 30 anni di carriera (e se qualcuno avesse provato a corrompermi, qualche goal in più me lo sarei fatto fare: purtroppo nessuno "zingaro" mi ha mai proposto alcunchè!).
 Una volta, una ventina d'anni or sono, provai a fare il furbo, non pagando il canone della Rai: al primo bollettino minaccioso (con tanto di soprattassa inclusa), però, cedetti vigliaccamente alla Urar, temendo il pignoramento.
Neopatentato, poi, e nottetempo, dopo una serata allegra, lasciai la mia 127 in Via del Porrione, in totale divieto di sosta: un parcheggio criminale. La mattina dopo, ripresomi, andai verso la vettura, ma quella non c'era più. Multa grossa, e rimozione forzata. Sembra poco?
Last but not least, la cosa forse più grave: una volta, durante la gara, provai financo a tagliare, in modo furfantesco, il tracciato del Cross dei rioni. Fui però sgamato dopo pochi attimi: ero stato talmente bravo, che mi ero ritrovato troppo davanti agli altri, anche al primo.
Quanto materiale, per un giornalista-indagatore-segugio come Tommaso Strambi...

Ps Stasera tutti ad ascoltare Franchino il Ceccuzzi in Fortezza (intervistato da Stefano Bisi e dallo stesso Strambi). Quelli sì, che sono i Sindaci giusti per fare ripartire la città! 

21 commenti:

  1. Bastardo Senza Gloria1 settembre 2012 12:43

    La macchina è in moto tutto sta ripartendo come previsto.
    Grande intervista dei due massimi esponenti giornalistici della città al candidato sindaco Sig. Ceccuzzi, anche questa volta senza primarie. Raccolta firme per andare a votare "presto" per "ridare impulso al cambiamento e alla democrazia", standing ovation finale, per il candidato Ceccuzzi, contro i "traditori" i birboni "dei blog anonimi" e tutti coloro non appartenenti al pensiero unico.
    Io sono sicuramente un "pessimo elemento" per lo standard politico/morale richiesto da questi del partitone per candidarmi, quindi rinuncio volentieri!
    Mi sento differente e sono contento. Sicuramente peggio ma differente. E sono stracontento.

    RispondiElimina
  2. Ciao Raffaele,

    potresti accettare, vincere, rovinare e distruggere quel poco che resta e a fine mandato ritirarti dicendo "NON ERA IL MIO MESTIERE" !!

    Purtroppo per loro non ne saresti capace.

    Robertino.

    RispondiElimina
  3. Io t'ho visto anche guidare senza cintura di sicurezza e svoltare con la Clio verde senza azionare la freccia!

    Si fa prima a dì le regole che rispetti .....

    RispondiElimina
  4. ...qualcuno prima o poi dovrà scrivere "La Biografia non autorizzata dell'Eretico"!

    bk

    RispondiElimina
  5. caro Eretico, non la facevo così truffaldino in giovine età, non mi sembrava che c'avesse proprio la faccia, evidentemente l'apparenza inganna....ah ah ah; comunque non si scoraggi, per fare il Sindaco di Siena le sue birbate sono quisquilie

    RispondiElimina
  6. mi scusi se la disturbo di nuovo e sopratutto vado fuori tema ma non ho altra possibilità dove sfogare il mio pensiero: la volevo avvisare dell'ennesima perla di questa città dove in questi giorni qualcuno in alto ha fatto chiudere il muro dei tifosi della Robur dove chiunque poteva esprimere la propria opinione ma evidentemente in questo borgo medievale non si accettano le critiche; e poi si parla di Cuba o Corea del Nord

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anonimo carissimo, premesso che serei ben lieto di votere un "figuro" guastefeste come l'eretico a sindaco, voglio farti pertecipe che il citato muro non è stato fatto chiudere da nessuno, ma è stato sospeso perchè in settimana sono apparsi anonimi (e sottolineo anonimo) messaggi di minacce e di calunnie nei confronti di alcune persone. chi a ragione non sta a me giudicare, ma a volte sarebbe meglio affrontare queste persone per sostenere le proprie argomentazioni, sempre se queste sono valide e sestenibili, anche da una vocabolario più ricco e vario di un banale gergo di strada.
      per concludere sottolineo che a Siana siamo da tempo a cuba o in nord corea, basta vedere come trattano dei pensatori liberi e dissidenti come appunto il nostro amico Eretico.
      Stefano Ricci

      Elimina
  7. questo link pare interessante... http://www.linkiesta.it/mps-anima

    bomba

    RispondiElimina
  8. dì quello che vuoi Eretico mio, ma saresti proprio un bel candidato e proprio e solo per le 5 stelle, gli altri fanno schifo. Vatti a leggere i pronostici che si fanno su Il Santo.
    Deciditi, più tardi lo fai e peggio è. Pensa che se ti candidi lo stesso Ceccuzzi lo fanno subito fuori per la paura quelli del suo stesso partito.
    Con faccia d'angelo ti voglio vedere a confronto e Romolo o Demossi candidato da Pietra serena e dal centro-destra?

    RispondiElimina
  9. si,tu non farai il sindaco, ma qualcuno capace di raccogliere i voti di chi si è rotto le p...e di tutte queste mezze cartucce lo dobbiamo pur trovare!
    Allora, diamoci da fare, perchè per battere l'organizzazione militare dei piddini, occorre a nostra volta mettere su una buona organizzazione....anche se la sensazione stavolta è positiva.



    RispondiElimina
  10. Se poi diventi Sindaco devi andare anche alle cerimonie con il vescovo e Acampa...

    RispondiElimina
  11. Non per fare il polemico ma questa ipotesi non mi pare percorribile per vari motivi. Intanto l'elettorato cattolico insorgerebbe, poi i rapporti con le istituzioni nazionali chi li tiene? Almeno Ceccuzzi tramite il partito ha i suoi referenti, che l'eretico certo non avrebbe. In più, non mi sembra che Pizzarotti a Parma stia facendo chissà che cosa.
    Mi scuso per la lunghezza

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giusto. I contatti con D'Alema e Bersani ce li ha il Ceccuzzi, non certo l'eretico.

      Elimina
  12. Gasperino il carbonaro1 settembre 2012 17:47

    Caro eretico, mi "complimento" per la tua candidatura a sindaco!!! A parte le battute ritengo sia necessario, come Fausto Magi ha detto che ci sia qualcuno che intercetti la voglia vera di cambiamento che si stà percependo in città in vista della prossima tornata elettorale. A proposito, cambio un attimo argomento, ma ieri pomeriggio verso le 18:30 in piazza del Monte ho assistito ad una cosa " che voi umani non potete nemmeno immaginare". Il Ceccuzzi, il Toti, la Petti, il Guicciardini ed altri esponenti della swinging Siena che manifestavano con tanto di bandiere piddine contro la chiusura del SMS!!!!! Credo che che di più non si possa pretendere dallo spettacolo della umana idiozia. Un saluto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ci credo che manifestavano, oltre a loro c'erano anche due o tre giovinotti made in Partitounico che casualmente erano tra i papabili (cit. Eretico) membri del direttivo della futura eventuale Fondazione per il SMS, per gestirlo al meglio e "rilanciarlo"...

      Elimina
  13. Eretico Sindaco! Colonnino assessore. Un vento di autentica novità

    RispondiElimina
  14. Se hai tagliato al Cross dei rioni devi essere punito anche a distanza di molti anni: i crimini contro l'umanità non vanno mai in prescrizione

    RispondiElimina
  15. Lazzarone, lazzarone....
    Non sapevo che fossi cosi' bricconcello!
    Data l'aria "angelica" ti avrei proposto di candidarti come Presidente del Consiglio, ma sei reo confesso e, da quanto ho visto, in Italia non si ammettono mai i propri misfatti, anche se palesi, vedi alla voce Berlusconi in arte Silvio.
    Pero' continui a "far notizia", dato che la "upper-crosta" senese inviperita non perde occasione per contrattaccare....
    Che dici: riscriviamo la "Comedia" e li mettiamo nei vari gironi dell'Inferno? ;-)
    Purche' non finiscano - per sbaglio - nel mio girone....
    Sarebbe piuttosto seccante!
    Buona domenica e soprattutto buon viaggio alla raccolta di materiale per il tuo libro!

    Lucrezia

    RispondiElimina
  16. Anche se è contro i preti ed io no, il mio voto al Prof in una lista civica lo darei sicuramente.
    Grazia

    RispondiElimina
  17. Chi ha frequentato un certo ricreatorio dentro le mura, vari lustri fa, avrà ancora vivo il ricordo di quel bordello biondo, che giocava benino, ma che certo non poteva considerarsi "uno facile"...ahhhh quante magagne ;)

    RispondiElimina
  18. L'unica novità dirompente dello scenario politico sarebbe gente come l'eretico. L'ammucchiata Monaci-Pdl produrrà di certo un candidato centrista, un veterodemocristiano. Non ci piace.

    RispondiElimina