Cerca nel blog

martedì 12 giugno 2012

Parte il "Palio del Sindaco": votate, votate, votate!

    Finalmente sta per arrivare il Commissario ad acta. Franchino il Ceccuzzi ha pronunciato la sua pappardella conclusiva nella Sala delle lupe (ovviamente senza un minimo briciolo di autocritica, as usual), pappardella che potete leggere sul Cittadino on line (avendo un surplus di tempo da impiegare). Una meravigliosa foto della Nazione ce lo mostra financo con le lacrime agli occhi: quando la Politica è fatta per pura passione e per il Bene comune, normale che le emozioni possano esondare, in momenti come questi.
  Adesso è il momento di essere propositivi, dunque. Nel periodo di decantazione commissariale, quindi, l'eretico lancerà, a partire da oggi, alcune novità.
 Si parte con il "Palio del Sindaco". Dieci nomi di senesi, pronti ad affrontarsi in Primarie all'ultimo sangue (meglio di quelle fatte per nominare Franchino, di certo saranno...). Durata: da oggi 12 giugno, fino alla mezzanotte del 27 giugno stesso. Su questo blog, solo e soltanto dichiarazioni di voto (molto meglio se firmate: non continuate a fare gli anonimi, tanto la Casta è implosa!), e solo sui 10 nomi proposti: chiunque si esprima su chiunque altro, verrà spudoratamente cestinato. Dura, sed lex. Non si possono intasare i canali. Sul blog del Santo, da stamattina sarà poi possibile votare nel vero senso della parola: spiegherà il Santo i dettagli tecnici dell'operazione. Un'operazione sinergica, dunque: di certo, un contributo lo daranno anche gli illuminati, se lo vorranno.
Per l'eretico è stata durissimo, quasi lancinante, lo sforzo per addivenire alla sintesi dei 10 nomi: tagliare uno come l'ex Assessore sellato Cannamela, per esempio, è stato triste, ma il ragazzo è giovanissimo e ha tutta la vita davanti; non inserire Luca Guideri, poi, ha provocato quasi un dolore fisico: ma gli equilibri sono tali, che un monaciano basta ed avanza, nella lista dei dieci; che dire di monsignor Acampa Giuseppe? Visto che il Pm Marini ha appena annunciato che ci sarà l'Appello a Firenze, non si volevano creare sovrapposizioni di sorta: ma la Curia sarà comunque rappresentata, più che degnamente, da un suo eminente rappresentante. Non ci sarà Acetello (e forse ci resterà male...), ma ha annunciato il ritiro delle scene, e lo dobbiamo prendere in parola ( ci sarà comunque un suo amico di antica data).
 Ci saranno insomma politici di professione, persone della società civile, uomini e donne (senza ipocrite quote rosa, bensì 6 maschioni contro 4 femminucce). Vinca il migliore.
La città ha voglia di aprirsi, di parlare, di scrivere, di votare: questo blog dà a tutti la possibilità di farlo, come da un anno e mezzo a questa parte (con le regole appena enunciate, però).
 La riflessione alta ed alata, come sempre, la lasciamo ad altri: in primis, a Stefano Bisi, che il prossimo 15 giugno lancerà il suo nuovo best seller sui "Sindaci in bianco-nero", impreziosito dell'introduzione di Robertino Barzanti (presentazione all'enoteca venerdì prossimo).  L'eretico lo pubblicizza volentieri, e di certo lo leggerà con l'attenzione che merita.

I nomi, dunque:
1) Franco Ceccuzzi, detto Franchino il Ceccuzzi, ex Sindaco;
2) Alessandro Mugnaioli, il superassessore ceccuzziano;
3) Antonio Sclavi, panificatore ed uomo di Cultura;
4) Mauro Rosati, creatore di Qualivita e banchiere;
5) don Andrea Bechi, ex segretario del Vescovo Buoncristiani, parroco di Taverne d'Arbia, correttore della Contrada della Torre e molto altro;
6) Gabriello Lorenzini, detto Colonnino: protagonista a Report;
7) Anna Gioia in Monaci (Alberto): ex Consigliere comunale, madre del vicepresidente della Provincia Pinciani, da molti considerata la fisioterapista più potente d'Italia;
8) Lucia Cresti, Assessore alla Cultura uscente, nonchè ex Priore del Valdimontone;
9) Rosaria Bindi, Presidente del Partito democratico, in Parlamento dal 1987;
10) Fatima, protagonista femminile del concorso "Foloso sanese" dello scorso autunno.
Buon voto a tutti (meglio - ripeto - se non anonimo...)!

Ps L'eretico ripete volentieri l'invito a presenziare all'incontro di stasera (Palazzo Patrizi, ore 21,00) sull'informazione senesota. Senza alcuna meraviglia, ho visto che la stampa cartacea NON ne ha fatto cenno alcuno: buon segno, buon segno...

64 commenti:

  1. Difficile scegliere! Comunque il Rosati primo cittadino sarebbe un bel segno di discontinuità.
    Il Santo però non ha ancora attivato niente...

    RispondiElimina
  2. purtroppo non è auspicabile nemmeno uno di questi dieci.....
    però se in 31 anni ho capito qualcosa della mia città, il voto "di previsione" (cioè NON sarebbe mai il mio vero voto in cabina elettorale) va ad ALESSANDRO MUGNAIOLI.
    con tutto il dovuto rispetto per l'uomo, spero vivamente di sbagliarmi.
    credo che ritrovare tra 12 mesi franchino sindaco non sia possibile, non siamo ancora arrivati a toccare così il fondo.....

    RispondiElimina
  3. FATIMA tutta la vita...........
    Silvia Bechelli

    RispondiElimina
  4. Caro Eretico,

    Il cuore dice Fatima, ma la ragione della politica credo porti a Rosaria.

    F.to
    L'Anonimo

    P.S.
    anonimo non è un soprannome, ma il mio vero nome di battesimo

    P.S.S.
    sei davvero sicuro che la casta sia implosa?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è vero, Eretico... io della implosione non ne sono poi così sicuro...

      Elimina
  5. Habemus Commissario.... l'ho visto poco fa sul Cittadino on line e spero che l'operato sia come l'immmagine: a me ha subito ispirato fiducia

    RispondiElimina
  6. @maistatocomunista! il Rosati ha preso i soldi dai soliti amici per non fare niente dalla mattina alla sera è vergognoso anche a guardarsi come va in giro.

    Io amo Colonnino, se non altro perchè la sua memoria è patrimonio dell'umanità e non c'è scurreggia di cavallo in piazza che lui non sappia collocare sulla timeline giusta e non c'è giocatore di calcio che non conosca e poi io amo il Grattacielo e dunque anche il contenitore della vera senesità.

    W Colonnino, Viva la topa brasilana, viva viva il sindaco senese DOC.

    il resto è comunismo da parata partigiana!

    RispondiElimina
  7. Siete matti o solo un pò stronzi? Ma che lista è?????
    NESSUNO.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siamo stronzi e matti insieme!!! Voti pure a questo link
      http://ilsantodisiena.wordpress.com/2012/06/12/votate-il-vostro-sindaco-le-primarie-a-siena-si-fanno-sul-blog/

      Elimina
    2. è un concorso ironico!!! ma il senso dell'umorismo che è diventato caro come la benzina ultimamente?

      Elimina
  8. è la lista che ci meritiamo, o vi siete già scordati di un anno fa? Franco Ceccuzzi tutta la vita!

    RispondiElimina
  9. Io voto Lucia Cresti che di tutti i nominati mi sembra la persona più valida.
    Riccardo

    RispondiElimina
  10. io so x l'ESULE DI VINCI

    RispondiElimina
  11. mi auguro che si faccia avanti qualche candidato di estrema sinistra o estrema destra, visto che i candidati del PDL e PD SONO DELLA STESSA BANDA.

    QUESTO è UN MESSAGGIO PER TUTTE QUELLE PERSONE CHE IN QUESTI ANNI HANNO RICOPERTO CARICHE, SENZA MERITO, A SIENA (monte, università, comune, ospedale, provincia etc):
    "complimenti, non avete nemmeno il cervello per capire che vi ci hanno messo solo perchè eravate adatti a prostrarvi a 90 gradi; forse adesso avrete modo di rendervene conto..... FORSE".

    l'ho sempre detto i quattrini e il potere garbano a tutti anche ai "comunisti" di questa città...

    comunque
    FATIMA FOREVER

    ale benve

    RispondiElimina
  12. è la lista che ci meritiamo, concordo con l'Anonimo delle 12,46. Comunque voto per Gabriello, non quello di San Gimignano ma quello della Tartuca: almeno lui un fondo di verità in quell'intervista lo ha detto...

    RispondiElimina
  13. Io vorrei aggiungerne un altro. Graziano Becchetti attuale Presidente di Confesercenti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Alcune precisazioni ereticali, a poche ore dall'inizio della consultazione (con enorme numero di contatti).
      Come già scritto, NON si pubblicano commenti su persone non inserite nella lista (questo sul Becchetti l'ho pubblicato solo come esempio da non seguire, chiaro?).
      In secondo luogo, se uno non si riconosce in nessuno, faccia come alle elezioni: sic et simpliciter NON voti. Chiaro per tutti?
      Last but not least: queste sono Primarie non ufficiali, ci mancherebbe altro. Ma torno a ribadire con forza un concetto fondamentale, che è bene tutti tengano a mente: quelle organizzate dal Pd prima delle amministrative 2011, erano ancora peggio. Per il semplice motivo che NON esistevano. Quindi chi ha orecchie per capire...
      L'eretico

      Elimina
    2. Le prossime primarie del PD pare che saranno come le amministrative 2011 se, come fa sapere la Bindi (io l'ho letto su Impegno per Siena), si potrà candidare solo Bersani. Quanto a questo tuo sondaggio credo vada preso in maniera ironica ma stando alle preferenze (ho votato anche sul Santo) Colonnino è gettonatissimo. Non vorrà dire qualcosa? Non sarà che i senesi vorrebbero per sindaco un senese che conoscesse bene la città e si facesse carico dei problemi con la voglia di risolverli per il bene dei Senesi tutti?

      Elimina
  14. Fatima batte Rosy 3-0. Fatima, che diamine!

    RispondiElimina
  15. Io voto Fatima sindaco e Colonnino vice sindaco. ..e so che non me ne pentirò!

    Beatrix Kiddo (prima volta che firmo per esteso, le alte mura dell'anonimato si stanno sgretolando...)

    e ora dimostrerò di non essere un robot inserendo il solito codice antispam

    RispondiElimina
  16. O come mai lo Sclavi non lo vota nessuno? Io comunque credo che la discontinuità di Franco Ceccuzzi vada premiata e lo voto con convinzione

    RispondiElimina
  17. Ceccuzzi una s..embola! Io voto convintamente Maurone Rosati per vedere finalmente premiato il merito

    RispondiElimina
  18. Ma il bel Riccardo Martinelli (l'uomo Aromatico) non si puo' votare??

    cmq sono contento per Fatima (che l'ho lanciata io)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la hai lanciata te ?

      sei pippo baudo ?

      che scopriva tutti lui ... oppure la hai scoperta in un senso piu' XXX ?

      Elimina
  19. Ceccazzipertutti...e i cu.. so i nostri!
    Artemio

    RispondiElimina
  20. Vogliamo Fatima a tirare su le contrade (e i contradaioli)!

    RispondiElimina
  21. Anna Gioia è persona preparata e non scordiamoci che la coerenza del suo gruppo (ex margherita) ha affondato la Giunta Ceccuzzi...

    RispondiElimina
  22. Fatima! Per rilanciare l'immagine di Siena...

    RispondiElimina
  23. Rosaria Bindi tutta la vita......

    RispondiElimina
  24. Fatima sindaco! Dopo i sorrisini gengivali di Franchino un po' di topa non guasta!

    RispondiElimina
  25. Caro eretico, lasciamelo dire, sono deluso.

    Queste primarie sono peggio di quelle del PD (quando le fanno). Sono tutti o brutti o sporchi o cattivi (o tutte e tre le cose) tranne quella che vuoi far vincere tu (ovvero la sig.ra Fatima).

    Confessalo! :-)

    E quindi Fatima sia. A lei il mio prezioso voto.

    PS. Ovviamente invio come anonimo perché sono un vigliacchetto e soprattutto perché crederò che la casta è implosa quando ceccuzzi (si, quello che oltre a fare il sindaco breve è stato iscritto negli anni a 4 diversi corsi di laurea dando in tutto un solo esame!) lavorerà sul serio (io lo vedrei bene come barman).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma che lavorerà... l'altra sera a Siena TV, intervistato dal Magrini, disse che sarebbe andato alla segreteria regionale PD, dal Manciulli. Certo che come coppia li vedo bene!

      Elimina
  26. Frankino sindaco 3.0, Rosati assessore all'Enoteca, Fatima alla cultura (ovviamente). Gabriello da S. Gimignano al bilancio fuori concorso!

    RispondiElimina
  27. Riccardo Martinelli vi va ampiamente in tasca, un posto ce l`ha e anche con il nuovo sindaco, un posto in piú ce l`avrà di sicuro, alla barba di tutti gli invidiosi. MARTINELLI sindaco e Fatima vice.
    ROSSI Paolo

    RispondiElimina
  28. Il piccolo grande Colonnino una spanna su tutti!! Quando poi sceglierà gli assessori un posticino per Fatima glielo trova di sicuro...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo, Assessoressa alle Pari Opportunità! E il Castellani della Bassilichi Assessore all'Istruzione e siamo a posto!

      Elimina
  29. voto sperando che in un prossimo futuro siano lanciate delle "primarie" vere per individuare possibili candidati a sindaco.
    Ciò premesso, nella compagnia indicata voto Franco Ceccuzzi, che almeno rappresenta il simbolo del sistema che io critico.

    RispondiElimina
  30. In questi tempi di crisi io mi sento di votare lo sclavi!
    non si sa mai.. si dovesse arrivare a pane e acqua almeno il pane ci sà!
    Per l'acqua una volta c'era quella del sindaco ora si prenderà quella del commisario!
    Francesco

    RispondiElimina
  31. Dopo i tarallucci e vino della Prima Repubblica vedrei bene il pane & salame a palazzo pubblico: Sclavi sindaco e Rosati vice!
    P.S.: ma lo Sclavi che c... fa tutto il giorno? Ovunque vada a Siena lo vedo presenziare a qualcosa...

    RispondiElimina
  32. Ma chi e' meglio del rosati che riesce a avere tanti soldi ogni anno senza dover dire come li spende, e se non fa il sindaco faccia l'assessore alla boria

    RispondiElimina
  33. Da chioccilina mi pesa infinitamente, ma senza dubbi Colonnino!!!

    RispondiElimina
  34. I calabresi di recente a Siena hanno fatto grandi cose, per cui per non perdere l'abitudine direi Anna Gioia (e tanta 'nduja a tutti).

    RispondiElimina
  35. Questo blog è mitico, della serie se non ci fosse bisognerebbe inventarlo!!! Alcuni post sono fantastici, sembra di stare a un tavolo in compagnia di vecchi amici, battute veraci senesi senza nulla togliere alla serietà degli argomenti. Grazie Eretico

    RispondiElimina
  36. Ma grazie una sega! Questo blog sta rovinando una candidatura creata ad arte per un Ceccuzzi-bis senza Franchino. Per questo voto convinto per il MUGNAIOLI!!!!

    RispondiElimina
  37. Io candiderei Colonnino, ma solo per vederlo alla tratta cambiare il bigliettino della Contrada quando l'accoppiata è favorevole all'avversaria :-P

    RispondiElimina
  38. fans di Rosati Sindaco13 giugno 2012 12:14

    IL MIGLIORE SINDACO PER SIENA è sicuramente MAURO ROSATI, esperto di aragoste,polpette,trippa e altro;Sindaco e banchierino è il MASSIMO!
    Come suo vice vedo coerente "Colonnino" con la delega all'arte delle libagioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e al suo gemello acetello, ora in esilio a castiglione della pescaia sul suo mega panfilo, la delega alla marina da diporto, un altro banchierino da utilizzare al meglio!

      Elimina
  39. Voto Ceccuzzi senza dubbio. Troppo comoda: c'hanno messo nel guano e ora che ci sarà da governare senza una lira ci si mette qualcun altro? Sarebbero anche capaci di fare polemica se i prossimi taglieranno i servizi...Come dice il Necchi: Eh no, bellino, ora te lo sorbisci tutto!

    Michele

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo! Franchino risandaco senza la Margherita, senza i quadrini della Fondazione, con la banca che licenzia e porta gli uffici a Milano, qualche processino agli amici suoi in tribunale e l'università a rotoli.
      W Franchino

      Elimina
  40. Come non quotare la candidatura a sindaco del signor ROSATI MAURO!

    Con il suo avvento sono convinto che la situazione delle incolte campagne site nel nostro comune subira' un evoluzione molto positiva.

    LUI CHE PROVIENE DALLE CRETE DOVE LA ZAPPA E LA VANGA L'HANNO SEMPRE FATTA DA PADRONE SAREBBE VERAMANTE LA CLASSICA CILIEGINA SULLA TORTA!

    Cosi' piu' che semplicemente....

    RispondiElimina
  41. Non c'è mai stato un Sindaco donna. Quale migliore occasione che questa? Cor magis tibi Sena pandit, meravigliosa Fatima!!!

    RispondiElimina
  42. Io voto L'Esule Di Vinci

    RispondiElimina
  43. Voto quel ciruglione del Rosati. Sono sicura avrebbe anche la faccia di presentarsi come un volto nuovo prestato alla politica

    RispondiElimina
  44. E due! Invece di cestinare, ho pubblicato.
    Ma chi sarebbe mai questo "esule Di Vinci"? Non credo proprio sia uno dei magnifici dieci, no?
    Si attendono risposte...

    L'eretico

    RispondiElimina
  45. L'Assessore Cresti, autentica donna di Kultura, sarebbe la Sindaco ideale!!!
    Un ammiratore

    RispondiElimina
  46. Se l'ordine di entrata nei canapi è quello descritto nell'articolo, io credo che di rincorsa Fatima darà la mossa all'ottimo Colonnino. Tuttavia la paliata sarà molto gareggiata e prevedo un arrivo testa a testa a suon di nerbate tra Mugnaioli e don Bechi: vincerà chi ha più "fede" nei propri mezzi....

    Saluti
    Stalloreggi Libera

    RispondiElimina
  47. Anch'io sono per fare Sindaco uno dei fratelli De Rege, ovvero il Rosati, l'altro Acetello non è stato messo nella lista dei papabili.... Il Rosati, essendo già monturato di natura,potrebbe tornare utile anche per il corteo storico del Palio. Vice Sindaco vedrei bene Colonnino. Come assessori potremmo pescare nella lista degli "orfanelli" Acetello, Bisi..... etc....
    Saluti

    RispondiElimina
  48. Voto Fatima tutta la vita!! Alzi la mano (non su di lei..) chi ragionevolmente pensa che avrebbe potuto fare peggio della casta di Siena

    RispondiElimina
  49. Maurone Rosati alla stragrande! Dopo un sindaco con i capelli alla Diabolik ora ci vuole un primo cittadino con la chioma fluente!!!!

    RispondiElimina
  50. porcaccia la miseria! vedo solo ora che non sono stati proposti
    MUSSARI Giuseppe
    ACAMPA Giuseppe(?)
    PICCINI Pierluigi
    IANTORNO fiorino
    RCCABONI noto Criccaboni
    Eretico, fai un'altra decina...i nomi dei candidati devono cambiare come succedeva una volta per le p...turnare! E i clienti ripartivano!

    RispondiElimina
  51. cittadino senese26 giugno 2012 22:21

    Sindaco di Siena: non possiamo scherzare anche se l'idea è buona.Io spero solo che i nostri MAGISTRATI e anche i loro COLLEGHI ROMANI leggano attentamente i commenti dei senesi fra i quali c'è materiale,a mio modesto parere,di natura giudiziaria interessante,molto interessante.Difficile trovare l'erba buona tra le "erbacce" ma tante opinioni spesso costituiscono un "teorema" che poi andrà dimostrato, come in matematica.IL PARADOSSO SENESE è il seguente: immaginiamo una grande fattoria dove il NOBILE PROPRIETARIO (il popolo di Siena)ha il fondato sospetto che alcune cose siano andate storte e che chi doveva dirigere,coordinare,collaborare,segnalare,controllare,da solo o in solido con altri per varie motivazioni e per varie cause,omesso in toto o in parte i precisi DOVERI derivanti dall'incarico.Orbene, il NOBILE istituirà una commissione d'inchiesta, un gran giurì,un organismo presieduto da un Magistrato per arrivare alla verità.Tutti, a vario titolo,dovranno essere inquisiti e indagati: in primis i vari sottofattori,(dirigenti della produzione che rispondono direttamente al FATTORE, poi i terzomini (quelli che coordinano il lavoro dei semplici contadini e che rispondono al sottofattore,poi le guardie di fattoria, quelle che rispondono direttamente al FATTORE (il quale come noto risponde direttamente al NOBILE), bene l'inchiesta è ben strutturata? Tutto sta andando nel verso giusto per la ricerca della verità? ASSOLUTAMENTE NO! C'è una grave lacuna, un vulnus nell'indagine in questa grande fattoria, non abbiamo letto che il FATTORE è indagato? Ma come, indagati i terzomini (dirigenti) e va bene, indagati i sottofattori e il responsabile di essi (Direttore Generale), indagate le guardie di fattoria (collegio sindacale), e va bene, anzi è giusto e doveroso, ma il FATTORE? Colui che ha preso TUTTE LE DECISIONI E CHE RISPONDEVA DIRETTAMENTE AL NOBILE, il FATTORE perchè non è (ancora) indagato? Addirittura il FATTORE ha cambiato fattoria, ecco il paradosso senese e italiano.Però tutti noi aspettiamo il NOBILE (popolo di Siena,Istituzioni,Magistrati,Autorità inquirenti)che riporti giustizia, che metta il FATTORE davanti alle sue responsabilità, che chieda a questo FATTORE per quale motivo una FATTORIA ricca e florida (MONTE) è stata ridotta in condizioni di grave crisi; il FATTORE dovrà rispondere,dovrà difendersi,dovrà essere giudicato equamente e severamente,secondo la legge, dovrà essere punito se ritenuto colpevole, dovrà essere a lui vietato di mandare in crisi altre fattorie.Allora forza NOBILE, fare presto e fare bene.

    RispondiElimina
  52. FORZA MAGISTRATI ultima diga28 giugno 2012 10:50

    Cittadino ha ragione! Forza senesi troviamo tutte le "prove" per far chiamare IL FATTORE e come minimo indagarlo per arrivare alla verità: CHI HA FATTO IMPOVERIRE SIENA E I SENESI? chi non ha controllato? Chi è anche oggi nelle stanze che contano mentre dovrebbe almeno ritirarsi ad altri incarichi?I Sindaci revisori del periodo dove sono? Queste sono le domande cari senesi, non le storielle che fanno ridere, da gossip ma inutili; con Ampugnano tutto iniziò con un ESPOSTO da parte del Comitato, e per il MONTE? Che ci siamo tutti "addormiti", tutti senza dignità? Forza Siena riscatta l'onore e lotta per la verità, IL FATTORE conosce la verità ma la tiene nascosta.E i fedelissimi del FATTORE dove sono? Almeno collaborino e si pentano per aver distrutto la "fattoria".Come dopo il fascismo tutti i vari dirigenti dello Stato furono 'epurati' per poi essere reintegrati con incarichi non strategici così dovrebbe essere anche in questa situazione, invece tutti i "soliti" al solito posto.E' questa la discontinuità? Comprendo bene che i senesi onesti,i montepaschini che amano la città,la banca e il lavoro si affidino ormai solo alla MAGISTRATURA in mancanza di risposte politiche e sindacali.Anche tu ERETICO meno scherzi e più FATTI, ottimo il libro ma qui ci voglioni esposti circostanziati per chiamare il maggiore responsabile di tutto: IL FATTORE

    RispondiElimina
  53. notizia interessante, hanno arrestato un noto ex sottosegretario, ex udeur dicono molto amico del FATTORE, allora trema il fattore trema che piano piano si avvicinano ai suoi consorti, ai sodali, ai vari campieri, Forza Magistrati la Siena onesta è con Voi, fate presto e fate bene

    RispondiElimina
  54. in quanto a testa non lo batte nessuno! persona generosa e di SIENA no come tantiiii che per avere darebbero il CUORE

    RispondiElimina