Cerca nel blog

venerdì 22 febbraio 2013

Franchino il Ceccuzzi, un deputato con le mani in pasta...

 
  Oggi l'eretico voleva dedicare il suo articolo alle imminenti elezioni politiche (le prime sciistiche della Repubblica!), ma ovviamente la notizia del giorno è l'avviso di garanzia salernitano a Franchino il Ceccuzzi (ci sarebbe anche Mussàri Giuseppe, ma ormai non fa più neanche notizia, poverino...).

  Andai a Salerno nell'agosto del 2008, ed il reportage del viaggio è nel mio Le mani sulla città (uscito nell'aprile del 2009!): lo ius primae noctis, ancora una volta, è ereticale. Ottimo è stato comunque il lavoro di continuo aggiornamento, sulla vicenda, svolto dal Gavinone, dal Cittadino on line e soprattutto dagli illuminati, sempre pronti ad informare i cittadini senesi degli sviluppi dell'inchiesta della Procura di Salerno.

 Franchino, dunque, è indagato per "concorso in bancarotta per dissipazione" (non del Monte, del pastificio Amato); la cena in qualche modo incriminata risale al 2006, Ceccuzzi era deputato, e c'era anche Mussàri Giuseppe, insieme al Sindaco dalemiano (toh) De Luca. Come molti sapranno, qualche fedelissimo dell'onorevole Del Mese fu piazzato in posti strategici del Sistema Siena, compreso quel principe del foro (tale Simone Labonia) che fece recapitare una lettera durissima all'eretico, reo di avere scritto in modo critico dell'integerrimo statista di Pontecagnano Faiano Del Mese Paolo (ora carcerato, incidenter tantum).
La difesa di Franchino il Ceccuzzi assume toni quasi surreali, direi vagamente felliniani:

 "Voglio sottolineare, con fermezza, di non avere mai ricoperto cariche o svolto ruoli all'interno del pastificio Amato".

 Come si fa a non sorridere? Francamente - come direbbe il suo faro, Massimo D'Alema - non si sa cosa opporre, a cotanto ragionamento: magari, Franchino avesse "svolto ruoli", nel pastificio Amato. Avrebbe così potuto assaporare il gusto del lavoro (e l'incazzatura di quando lo perdi, come accaduto agli operai che al pastificio Amato lavoravano).

  A questo punto, si aprono, all'interno della politica senesota, tre scenari (Franchino ha detto che lui deve raccogliere le idee):

1) candidatura Ceccuzzi va avanti, perinde ac cadaver (per me, era l'ipotesi più probabile, certo adesso è a rischio): per il Pd, meglio perdere Sienina, che avere un possibile parlatore a giro. Specie se il Pd non tracolla nel fine settimana, in loco. Tra l'altro, non è stata forse affidata una certa banca (che era della città) ad un indagato (poi rinviato a giudizio)? Franchino avanti tutta, nonostante tutto: la migliore delle ipotesi (per chi pensi alle Comunali, ovviamente);

2) salta Franchino, e - primarie alla mano - si candida Pasqualito D'Onofrio (secondo classificato, su due concorrenti...), così da trasformare la corsa a Sindaco in un agone tra camici bianchi. Tanto importanti e dirimenti le primarie, no? Allora vai con Pasqualito!
Ipotesi di fantapolitica, direi: ma spassosissima, allo stesso tempo.

3) salta Franchino, ed il Pd candida (senza primarie, ovviamente) un suo uomo (o donna), apparentemente fuori dal "groviglio armonioso".
 Ipotesi, purtroppo, tanto probabile, quanto pericolosa, per il futuro della città: il Pd rischierebbe davvero di continuare a vincere.

Indi per cui, un suggerimento, di cuore, ai lettori: l'eretico NON ce la fa, i polpastrelli non assecondano i neuroni, in questo caso. Chi abbia stomaco forte e pelo sullo stomaco, però, domenica o lunedì faccia una cosa: voti Pd (sic). Il mancato tracollo del partitone in città, è l'unico modo per continuare almeno a sperare in Franchino candidato.
 Per il bene supremo della città, si può fare, no?

34 commenti:

  1. Se qualcuno aveva dubbi sulla bontà dei tuoi libri, caro eretico, mi sa che si dovrà proprio ricredere. Sono contento per te, perché hai dimostrato di aver ragione su tutto. Ti fai portavoce di noialtri che questi grovigli armoniosi non si sopportano mica più. Ma come si fa a non essere affranti a vedere tutti questi personaggi meschini che hanno fatto il bello e il cattivo tempo fino ad ora? Speriamo in meglio...

    RispondiElimina
  2. Qui,nel giro di pochi giorni,stanno crollando tutte le nostre certezze. Cosa rimarrà ai vecchietti di Siena,il segretario del partito un deliquente? Roba da diarrea acuta. Franchino è già ito,ma anche il Carli e Guicciardini dovrebbero seguirlo. PD nuovo sarà possibile ? No. Allora andiamo a votare per mandarli tutti via.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I vecchietti di Siena so' talmente anestetizzati che non vogliono neanche parlarne di cambiare la croce che hanno fatto per tutta la vita sullo stesso (anche se mutato negli anni) simbolo! Rivoteranno sempre e comunque alla stessa maniera, purtroppo. Speriamo mi sbagli, ma non credo...

      Elimina
  3. beh, ci so' bugiardi meno pericolosi...voto Fermare il declino!
    Tuo
    Antonio

    RispondiElimina
  4. Non credo. Vada come vada, fra domenica e lunedì, per il PD, la sorte politica di Franchino è segnata. Fassina dixit!

    RispondiElimina
  5. NON TI PRENDIAMO SUL SERIO NATURALMENTE, IL pd è L'UNICO PARTITO NON VOTABILE A SIENA PER MOTIVI ETICI PROFONDI. VANNO PUNITI FINO IN FONDO, GUICCIARDINI TORNI ALLE SUE BOTTI, IL CARLI ALLA SUA ECONOMIA (ASTRALE).
    TUTTI VANNO BENE FUORCHE' IL PD, PERSINO IL BERLUSCA QUI SI PUO' VOTARE (TURANDOSI IL NASO SIA BEN CHIARO) SE POI VOTATE GRILLO E' ANCHE MEGLIO, COSI' FORSE SI SVEGLIANO QUESTI FIGLI DI P...
    MANDRAKE

    RispondiElimina
  6. Mai!!!!! Manco morto

    RispondiElimina
  7. Oggi Pamparana ha perso il cervello: ha eletto Franchino a sindaco di Firenze .....
    Che sia una visione profetica o l'effetto collaterale di un mese passato al freddo alla Lizza sotto Garibaldi?
    Bello, però, il DEMO a Canale 5! Ve la immaginate la Smart rossa con lui dentro che altro e diverso effetto avrebbe fatto?








    RispondiElimina
    Risposte
    1. PD nuovo..è un ossimoro
      Nuovo, con il marito dell'assessora all'urbanistica della giunta Ceccuzzi??
      Pare molto vecchio, per dire di peggio!!

      Elimina
    2. Purtroppo il Superavvocato, intervistato da Pamparana, me lo sono perduto!
      Visto poi che un paio di persone mi hanno telefonato, un pochino choccati dal finale del pezzo: è di palmare evidenza che il mio invito a votare Pd era del tutto provocatorio. Non mi dite che non si capiva...

      L'eretico

      Elimina
  8. Il bello è che questo è soltanto il primo della serie degli avvisi di garanzia che riceverà!!! Pensate forse che da Siena non arrivi nulla?

    RispondiElimina
  9. ecco...ma tutti quelli che fin'ora hanno votato per questa gente, non hanno un sussulto di dignità, un moto di orgoglio, un guizzo vitale che sia sufficiente per dire "Basta, non vi vogliamo più! Andatevene!" ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai ragione....ma se pensi che ha livello nazionale tutti quelli che voteranno per il pdl non hanno e mai avranno dignita.....ecco spiegato il tutto

      Elimina
    2. Ha (si scriverebbe senza “H”…) livello nazionale tutti quelli che voteranno il pdl sono la metà (20%) di quelli che lo votarono nel 2008 (40%)… Questo a dimostrazione che larga parte dei potenziali elettori pdl non solo capisce infinitamente più di B., perché sono capaci di cambiare liberamente opinione, laddove non si ritengano soddisfatti, ma capiscono infinitamente anche più degli elettori del pd, che sono una massa di pecore (te compreso! Ti ricordi la storia della “H”???) che voteranno sempre e comunque lo stesso partito, anche qualora dovesse rendersi responsabile della distruzione di un intero sistema… Siena insegna! E ora cara pecora, poi piglià la tesserina elettorale e andà a votà Gargamella! Béééééééééééééé!!!

      Elimina
  10. Caro Professore spero che non ti sia perso il SuperAvvocato De Mossi a Canale 5....Quello che dice Grillo, il "SIETE CIRCONDATI" credo che qui a Siena si tocchi con mano ogni giorno di più. Personalmente visto "l'en plein" valuterei seriamente, scusami i termini, "una discesa in campo". Che poi sarebbe la seconda....E a mio parere sarebbe anche più facile della prima.
    Che la notte del silenzio ti porti consiglio.

    Ferdinando Curini

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La più grossa vergogna di Siena a questo punto sarebbe non dare il Mangia d'oro all'Eretico!!!

      Elimina
  11. Su il Tirreno sono talmente avanti che hanno già fatto sparire le foto di Franchino, sostituendolo col Monaci jr tra l'altro.
    http://iltirreno.gelocal.it/regione/toscana/2013/02/22/news/nuovi-guai-giudiziari-per-mussari-e-ceccuzzi-1.6581135

    RispondiElimina
  12. Caro Eretico,

    Posso lanciarmi in una previsione ?
    1) il PD alle elezioni in provincia mantiene le sue percentuali bulgare (lo hai sempre detto tu stesso)

    2) il PD a Siena vede il proprio consenso leggermente ridotto a favore di Grillo (quindi il PD di Siena è disperato)

    3) il PDL di Siena tracolla in favore di Grillo ma in % inferiore ai dati nazionali (quindi il PDL di Siena festeggia)

    4) Grillo in provincia di Siena (tolta forse Poggibonsi) non ha una grande affermazione

    5) Buon risultato di Grillo a Siena, limando sopratutto voti al PDL

    Tutto questo OVVIAMENTE se NON NEVICA.
    Se nevica la % di votanti crolla ed al seggio andranno soltanto i soliti.

    A quel punto invece avremo che il PD manterrà le posizioni sia in provincia che su Siena mentre il PDL avrà una ulteriore contrazione in provincia, mentre (+ o -) manterrà le solite posizioni su Siena.

    F.to
    L' Anonimo previsioniere

    RispondiElimina
  13. Ulteriore scenario potrebbe essere la riapertura delle primarie: si riazzera tutto. Partecipa il Valentini o un suo uomo e vince facile . Il Valentini potrebbe , xò, anche essere individuato come segretario provinciale sgombrando il su' genero. Ma credete che i filo ceccuzziani stiano boni e calmi...!?!?!?!? No di certo...ed allora ecco arrivare in soccorso la SUPER LISTA 53100 con 2 , DICASI 2, nomi pronti Alfredo Mandarini e Fulvio Bruni. Credete che Luigi Berlinguer stia fermo a guardare......!?!?!?! No di certo ed allora dai monti del Chianti ecco scendere Fabrizio Vigni UOMO x TUTTE LE STAGIONI.......e voi in cosa credete?

    RispondiElimina
  14. Aveva le "mani in pasta" anche lì ??

    RispondiElimina
  15. Leggo, commosso, la biografia del chianino pubblicata oggi su un quotidiano che ieri sponsor(ricordate la cacciata del direttore Todeschini dopo una telefonata all'Editore partita da palazzo civico?) oggi, che altri hanno fatto il lavoro sporco (Report, il Fatto, magistrati vari) gli ha voltato le spalle. Leggo: Comunista doc per l'aria respirata in casa (sic!), compagno di proteste universitarie con il giovane Peppino (quest'ultimo però si è laureato e ,sia pure saltuariamente ,lavorato), prima alleato di Piccini poi fiero avvversario ecc. ecc. fino ai giorni nostri e al crack del pastificio amato. A leggere la prosa del lungo scrivano fiorentino sembra tutto meno che la brutta copia di quel diabolik cui la fisiognomica lo inchioda...insomma una vera 'pasta' d'uomo come ripeteva spesso l'on. Del Mese

    RispondiElimina
  16. ma guarda strano; a pochi giorni dalle elezioni, franchino è prima citato, come attore principale, nell'accordo PDlocale-PDLlocale, e subito dopo si becca un bell'avviso di garanzia per il pastificio AMATO.
    Franchino ancora non ti è chiaro che sia te che giusseppe siete stati scaricati dal SUPER PARTITO PD NAZIONALE?
    Ora però fate un piacere a tutti, vuotate il sacco e mandate in galera anche chi VI HA COMANDATO...

    La cosa tragica è che ieri in un panificio, una signora al banco diceva: """IO VOTO PD DI SICURO.... la colpa di quello che è successo a Siena è sicuramente del Pdl che s'è intromesso"""

    la signora è il classico esempio di SENESINO MEDIO PECORA.

    ciao
    ALEBENVE

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sposo ogni singola parola. Spero che ad entrambi si sciolga la lingua e che depositino presso qualche notaio un po' di materiale "salvavita" come il buon Gotti Tedeschi.
      Sono impaziente di vedere cosà miagolerà poi lo sbranatore...

      Elimina
    2. Trinariciuti erano e trinariciuti sono rimasti.
      Per favore avvertiteli: la mangitoia è vuota!

      Elimina
  17. Grande Ereticoooooo
    Dopo gli anni bui delle tue battaglie contro il potere della casta, finalmente vediamo la luce in fondo al tunnel!!!
    Salutami la "mammina" preoccupata per la docenza "ereticale" di suo figlio.
    "W il groviglio armonioso""

    Paolo P.

    RispondiElimina
  18. Mussari presidente non operativo' difesa nega coinvogimento

    E' una nuova categoria la non operatività, molto similare all'incapacità d'intendere e volere.
    E' la difesa dei casi disperati e speriamo sia controproducente ed inviti gli "operativi" a cantare.
    Vigni...faceva poco..Mussari non operativo, ma perchè venivano pagati, per la loro avvenenza o perchè facevano servizietti orali come si vocifera della Minetti??

    La difesa dei vigliacchi...non c'er e se c'ero dormivo??

    http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/associata/2013/02/22/-Mussari-presidente-operativo-difesa-nega-coinvogimento_8295183.html

    RispondiElimina
  19. MUSSARI PRESIDENTE NON OPERATIVO MA CHE RISCUOTEVA TUTTI I MESI, PORCA MISERIA. LADRO DUE VOLTE!!

    RispondiElimina
  20. Franchino il Ceccuzzi, il più "AMATO" dai senesi!!!
    Paolo P.

    RispondiElimina
  21. Ormai il PD e il PdL sono votati soltanto dagli ultrasessantenni. Dai vecchi, diciamo, per capirsi. I giovani votano altri movimenti, in particolare il MoVimento delle 5 Stelle. A Siena quindi, visto che è una città di vecchi, come sempre vincerà il PD. In memoria della seconda guerra mondiale e delle lotte partigiane. E' ancora viva gente per cui votare PD significa votare contro Mussolini e i fascisti. Impedire il ritorno del duce al potere.

    La Massoneria senese, invece, mentre il popolo si prepara al palio e alle monte, si diverte a investire gli ori laddove più rendono. In barba alla città e alla cosiddetta senesità.

    RispondiElimina
  22. L'Italia è il paese del Gattopardo: a Siena cambierà tutto perché nulla cambi! Il PD scaricherá un Franchino ormai impresentabile, vincerà le elezioni nazionali domani, riproporrá il tema della discontinuità ("Profumo sta facendo pulizia in banca") e con la solita faccia di bronzo proporrà un uomo nuovo (hahaha!): Fabrizio Vigni! In 3 mesi faranno di tutto per negare l'evidenza, si discosteranno con fermezza da Peppino Impestato e da Franchino, getteranno fumo negli occhi e si ripresentrranno marci dentro ma "ripuliti" fuori. Il popolo beota li rivoterá e questa città provinciale, conformista e piccolo borghese continuerá ad avere i politici che si merita: degli inetti, ipocriti e disonesti capaci solo di chiacchiere. Pessimista? Spero proprio di sbagliarmi, ma ormai al cambiamento non ci credo più.

    MICHAEL KOHLHAAS

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se questo accadrà, come probabile, la città dimostrerà di essere il il luogo dei morti..viventi.
      Vigni..con indennità da parlamentare, stipendio a tanti zeri a Siena ambiente...eppoi sindaco!!NOOOOO!! E non tanto per gl immeritati quattrini, che grondano sangue di tanti disoccupati suicidi...!!

      Si vuole evidentemente incentivare il turismo dei necrofili!! Ma cotanto male, temo attrarrà qualche vero terremoto..Una catarsi della terra tanto immmonda, che non riesce ad uscire dallo sterco che l'ha affondata

      Elimina
  23. Anche con l'ultimo comunicato Franco Ceccuzzi cerca di sfidare l'intelligenza delle persone. Lui ben sa che una cosa è la responsabilità penale e un''altra è la responsabilità politica, che legittima, o meno, la credibilità, appunto, dell'uomo politico.
    Ebbene la credibilità di Franco Ceccuzzi era già ampiamente compromessa dagli accadimenti venuti alla luce negli ultimi mesi, che coinvolgono a pieno la sua responsabilità politica e nulla cambia in merito la vicenda del pastificio amato.
    Quest'ultima vicenda rappresenta solo il punto di non ritorno.

    RispondiElimina
  24. ripensavo a questa storia della legge a favore delle contrade: ma questi sono gli stessi che rimproverano a Berlusca la promessa di restituire l'IMU? Accidenti al meglio: è Ceccuzzi non comprava in quel modo i voti?
    Strana coerenza di questi Pd. Come si fanno a votare? Nonostante tutto l'antiberlusconismo più che legittimo, è impossibile.

    RispondiElimina
  25. C'è CUZZI ??? No non c'è !!

    RispondiElimina